Francesca Andronico (a cura di)*
NUOVI ARGOMENTI DI PSICOLOGIA PER L’ESAME DI STATO

Il volume propone una rassegna di argomenti di Psicologia inquadrati nel contesto storico-geografico, selezionati e presentati secondo le indicazioni dell’Esame di Stato per Psicologi; è diviso in due sezioni: nella prima vengono affrontati in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti ai fini della prima prova dell’Esame di Stato; nella seconda sezione è presentata una rassegna di temi svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del tema. La novità del testo consiste nel proporre gli argomenti classici della psicologia in una prospettiva nuova, mettendo in risalto quelli che sono i risvolti tecnico-applicativi della Psicologia moderna. In particolare, verranno proposti tra gli ambiti applicativi: i disturbi corrispondenti alle funzioni trattate, gli strumenti di indagine e le tecniche di intervento dei suddetti disturbi. Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all’esame di stato, e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti già noti. Rispetto al volume precedente (Andronico F., Argomenti di Psicologia, Alpes, ROMA, 2014) il testo è stato ampliato riveduto e corretto; vengono trattati gli argomenti divisi per aree della disciplina: Psicologia Evolutiva e del Ciclo di Vita, Psicologia Fisiologica e Cognitiva, Psicologia Dinamica e Sociale, Storia della Psicologia, Metodologia della Scienza Psicologica e sono proposte una serie di tracce complesse utili ai fini dello svolgimento della prima prova dell’Esame di Stato.

*hanno collaborato alle stesura del volume
Ludovica Bonifaci, Alessia Greco, Maria Elena Raschi e Roberta Rinaldis


Francesca Andronico (a cura di)*
PSICOLOGO: CASI CLINICI PER LA PROFESSIONE E L'ESAME DI STATO
ALPES, ROMA, 2015
 

Il volume propone una rassegna di Casi Clinici di Psicologia presentati secondo le indicazioni dell’ Esame di Stato per Psicologi; è diviso in due sezioni: nella prima vengono affrontati in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti per la terza prova dell’Esame di Stato. Gli argomenti sono proposti in base ai contenuti della Psicologia Clinica e della Psicologia Dinamica; nella seconda sezione è presentata una rassegna di casi svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del caso.
Verranno presentate una serie di strumenti e tecniche relative alla prassi operativa dello Psicologo Clinico, quali l’approccio al caso, la diagnosi psicologica e psicodinamica e infine l’uso degli strumenti psicodiagnostici.
Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all’Esame di Stato, e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti già noti.

*hanno collaborato alle stesura del volume Cecilia Paglia e Maria Teresa Rossi

 

Francesca Andronico (a cura di)*
PSICOLOGO: ASPETTI FISCALI, LEGALI E DEONTOLOGICI PER LA PROFESSIONE E L'ESAME DI STATO
ALPES, ROMA, 2014

I professionisti della cura e del benessere psicologico operano in un ambito di intervento difficilmente definibile in quanto intangibile. Di conseguenza è necessaria una maggiore chiarezza rispetto agli aspetti legali, fiscali e deontologici della professione di Psicologo in merito agli inquadramenti fiscali che è necessario conoscere ed applicare.
Il volume è rivolto sia ai professionisti, che intendano districarsi con maggiore chiarezza tra i meandri della professione in termini di fiscalità, legalità e deontologia, sia ai laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche ed in Psicologia che si approcciano all’Esame di Stato, per accrescere le conoscenze relative alla professione, necessarie a sostenere la prova orale.
La novità del testo è quella di proporre un vademecum di facile consultazione, da tenere sulla scrivania, sia per chiarire i dubbi inerenti la pratica professionale, sia per conoscere i principali obblighi che l’abilitazione alla professione impone.

*hanno collaborato alle stesura del volume Danilo De Vita e Serena Iannicelli

Francesca Andronico (a cura di)*
PROGETTI DI PSICOLOGIA PER L’ESAME DI STATO
ALPES, ROMA, 2014

Il volume propone una rassegna di Progetti di Psicologia presentati secondo le indicazioni dell’Esame di Stato per Psicologi; è diviso in due sezioni: nella prima vengono proposti in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti per la seconda prova dell’Esame di Stato. Gli argomenti sono proposti in base alle diverse aree della disciplina, quali Psicologia clinica, Psicologia della salute, Psicologia scolastica, Psicologia delle migrazioni, Psicologia del lavoro e Psicologia giuridica; nella seconda sezione è presentata una rassegna di progetti svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del progetto.
La novità del testo è quella di proporre gli argomenti dividendoli in base alle aree tematiche e per ogni area sono presentati i principali strumenti e tecniche applicabili al contesto specifico.
Inoltre verranno presentate una serie di strumenti e tecniche utili a reperire le informazioni e ad attivare le risorse ai fini della professione.
Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all’Esame di Stato, e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti già noti.


*hanno collaborato alle stesura del volume Ludovica Bonifaci e Alessia Greco

Francesca Andronico (a cura di)*
ARGOMENTI DI PSICOLOGIA PER L’ESAME DI STATO
ALPES, ROMA, 2014

Il volume propone una rassegna di argomenti di Psicologia inquadrati nel contesto storico-geografico, selezionati e presentati secondo le indicazioni dell’Esame di Stato per Psicologi; è diviso in due sezioni: nella prima vengono affrontati in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti ai fini della prima prova dell’Esame di Stato; nella seconda sezione è presentata una rassegna di temi svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del tema.
La novità del testo consiste nel proporre gli argomenti classici della psicologia in una prospettiva nuova, mettendo in risalto quelli che sono i risvolti tecnico-applicativi della Psicologia moderna. In particolare, verranno proposti tra gli ambiti applicativi: i disturbi corrispondenti alle funzioni trattate, gli strumenti di indagine e le tecniche di intervento dei suddetti disturbi.
Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all’esame di stato, e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti già noti.

*hanno collaborato alle stesura del volume Ludovica Bonifaci e Alessia Greco


G. Neroni , F.Andronico (a cura di)*
PSICODIAGNOSI E INTERVENTO IN PSICOLOGIA CLINICA,
BORLA, ROMA, 2011


Il volume propone una rassegna dei vari Strumenti Psicodiagnostici e delle diverse Tipologie di Intervento in Psicologia Clinica e affronta i diversi argomenti sia trattandone gli aspetti teorici che fornendo esempi clinici: è presentato un caso esplicativo dell’argomento trattato in ogni capitolo. I casi presentati sono frutto del lavoro clinico degli autori svolto in diversi contesti, sia quello privato, sia quello istituzionale all’interno di un Centro di Salute Mentale, il testo è diviso in due sezioni.

La prima sezione si occupa degli Strumenti Diagnostici tra i quali vi sono: la Valutazione del primo contatto, la Psicodiagnosi del Livello Intellettivo, della Personalità e dei suoi Disturbi, l’Esame Neuropsicologico e la Valutazione dello Stato Mentale.

Nella seconda sezione vengono introdotte diverse Tipologie di Intervento e viene approfondita la Psicoterapia Individuale, con un taglio psicodinamico ti tipo gruppoanalitico, proprio degli autori, che mantenga però una impostazione chiara ed operativamente condivisibile anche perché legata alla Good Clinical Practice.

Il volume è pensato per gli Studenti di Psicologia e per coloro che sono impegnati nell’Esame di Stato per Psicologi e in un percorso di Formazione in Psicoterapia, infatti gli argomenti sono trattai in modo da proporre un metodo agevole di presentazione correlato da Esempi Clinici, che possano avere valenza didattica ed esplicativa.
L’intento che ha motivato gli autori è infatti quello di fornire, insieme ad una trattazione teorica concisa ma completa, degli esempi clinici che possano orientare coloro che si approcciano per la prima volta ad una materia ed una professione affascinante, ma per sua natura complessa, come quella della valutazione e dell’intervento sulle persone.

*ha collaborato alle stesura del volume Valentina Pavino

F. Marra, F. Andronico, (a cura di)*
MANUALE DI PSICOLOGIA CLINICA E SALUTE MENTALE,
BORLA, ROMA, 2011

Il volume propone di trattare gli argomenti principali che riguardano la Psicologia clinica e la Salute mentale, in una prospettiva che tenga conto anche degli aspetti di deontologia professionale, a tale scopo il testo è stato diviso in tre sezioni.
La prima sezione si occupa dei riferimenti teorico-pratici relativi alla Diagnosi e alla consulenza clinica in ambito psicologico, dei principali orientamenti teorici proposti ai fini di un intervento clinico e dei maggiori disturbi clinici e di personalità secondo la nosografia proposta dal DSM IV-TR e dal PDM. Concluderà la sezione un capitolo in cui verrà presentata una rassegna di Casi Clinici Svolti secondo l’impostazione dell’Esame di Stato per Psicologi.

Nella seconda sezione verrà trattata l’Organizzazione Territoriale della Tutela della Salute Mentale con riferimento alla riforma Basaglia e la legge 180 e le principali attività, di tipo diagnostico, riabilitativo e di intervento che gli psicologi effettuano all’interno dei servizi. Chiuderà la sezione un’appendice con schema per effettuare la Relazione del Tirocinio sulla base dell’impostazione dell’Esame di Stato per Psicologi.

La terza sezione infine è relativa alla Legislazione ed alla Deontologia Professionale; al cui termine è proposta una griglia riassuntiva dei principali riferimenti normativi, sulla base dell’impostazione dell’Esame di Stato per Psicologi ed un’appendice relativa ai moduli inerenti il consenso informato.
L’intento che ha motivato i curatori del volume è, infatti, quello di fornire un testo in cui i principali argomenti relativi alla Psicologia Clinica, la Salute Mentale e la Deontologia Professionale, vengono analizzati secondo una prospettiva diversa dai testi universitari. Ciò è reso possibile dalla collaborazione di più autori che, partendo da una formazione di base comune, si sono specializzati in diverse discipline con conseguenti approfondimenti che ne hanno caratterizzato le diverse competenze professionali.

*hanno collaborato alle stesura del volume AA. VV.

F. Fasolo , O. Galuppi , T. Baisini (a cura di)*
GRUPPI PER ADULTI

CLEUP, PADOVA, 2011

'Gruppi per adulti' fotografa lo stato dell´arte dei gruppi terapeutici nei Servizi italiani per la salute mentale, a partire da una trentina di contributi raccolti dal XVII Congresso Internazionale IAGP.
La panoramica che ne risulta, commentata da fonti istituzionali, rappresenta uno strumento aggiornato e professionalmente qualificato per promuovere l´attuazione di una cultura gruppale.
Nella sua Introduzione, canto di lotta appassionato, Franco Fasolo scrive: '…il libro documenta che una psichiatria non suppostamente efficace ma pienamente effettiva nella sua specificità tecnica di psichiatria di comunità si può fare, e probabilmente è molto più diffusa di quanto non si possa estrapolare dal particolare campione qui evidenziato'.

*hanno collaborato alle stesura del volume AA. VV. tra cui Francesca Andronico e Gabriella Neroni Mercati

Raffaele Menarini, Gabriella Neroni Mercati (a cura di)*
LA CULTURA CHE SI AMMALA
BORLA, ROMA, 2010

Il testo affronta quelli che sono i concetti cardine della psicoanalisi, muovendosi costantemente tra la psichiatria transculturale e l’antropologia, descrivendo le sindromi culturalmente orientate e approfondendo le dinamiche psichiche che esse comportano secondo un modello biopsicoculturale. Il manuale è destinato ad un vasto pubblico, a partire dai giovani psicologi e psichiatri in formazione nelle università e nelle scuole di specializzazione, fino ad arrivare ai diversi professionisti orientati all’approfondimento del legame scindibile tra persona e cultura.

*hanno collaborato alle stesura del volume Francesca Andronico e Federica Marra

Raffaele Menarini, Gabriella Neroni Mercati (a cura di)*
TECNICHE DI INTERVENTO IN PSICOLOGIA CLINICA
BORLA, ROMA, 2007

Il volume e rivolto agli studenti di materie psicologiche, ma anche e soprattutto a tutti coloro che hanno interesse per gli aspetti pratici e applicativi della psicologia clinica. L'area disciplinare che chiamiamo psicologia clinica si presenta, in realta, come un territorio complesso e variamente articolato. Gli autori di questo volume lo percorrono focalizzando l'attenzione su specifiche dimensioni psicologiche quali la relazione, l'osservazione del comportamento delle persone in rapporto a variabili spazio-temporali e contestuali, l'importanza imprescindibile dell'elemento esperienziale. Il testo, pur essendo finalizzato a fornire strumenti applicativi, propone anche un modello dell'organizzazione e del funzionamento psichico da mettere in relazione all'azione terapeutica, nella misura in cui la cornice teorica e ritenuta indispensabile all'approccio clinico e rimanda, nello specifico, al contesto psicodinamico e gruppoanalitico.

*hanno collaborato alle stesura del volume Claudia Amaro, Francesca Andronico, Federica Marra e Simona Ricchi